• Hellas Verona

    La curva

  • Stadio

    Bentegodi

  • Chievo Verona

    La curva

  • ADC Colognola

    ai Colli

Davvero una brutta conclusione di campionato.

L’Hellas Verona macchia una stagione quasi perfetta con una prestazione imbarazzante in quel di Genova.
Contro un Genoa che si giocava tutto per non retrocedere, i gilalloblù sono sembrati in balìa di una avversario non certo irresistibile. Il risultato finale di 3-0 non ammette repliche ed è di quelli che può anche far drizzare le orecchie all’ufficio inchieste della Lega Calcio. Buon per l’Hellas che nell’altra partita fondamentale per la lotta per la retrocessione, il Lecce perde in casa contro il Parma e rende non decisiva la vittoria del Genoa sull’Hellas dell’ex Juric.


La saggezza popolare non passa mai di moda. Il Chievo sublima il celebre detto “chi non risica, non rosica” in 120 minuti di passione, tensione ed emozione al Bentegodi nel preliminare dei playoff di Serie B contro l’Empoli. Che il pari valesse una vittoria, lo si sapeva. E pareggio è stato e con esso l’accesso alla semifinale contro lo Spezia.
Paolo Sacchi


Visita il sito ufficiale dell’Hellas Verona

Visita il sito ufficiale del Chievo Verona

Visita il sito ufficiale della Blu Volley Calzedonia

Visita il sito ufficiale della Scaligera Basket Tezenis