• Hellas Verona

    La curva

  • Stadio

    Bentegodi

  • Chievo Verona

    La curva

  • ADC Colognola

    ai Colli

Si interrompe a Genova sul campo della gemellata Sampdoria la serie positiva dell’Hellas. Per la prima volta in questo campionato si è percepita una certa aria di sufficienza e di superiorità nei confronti di un avversario in difficoltà. Sottovalutare l’avversario è stato fatale agli uomini di Juric, anche perché nei Blucerchiati militano giocatori del calibro di Quagliarella che possono inventare il colpo vincente in qualsiasi momento. Nulla comunque di preoccupante che possa far pensare di compromettere una stagione che fino a questo punto è stata pressoché perfetta. Comunque, forse il pari sarebbe stato il risultato più giusto.

Nel frattempo la Lega di Serie A ha annunciato la sospensione del campionato a causa dell’emergenza Coronavirus.


La cura Aglietti comincia a dare i suoi frutti. Al Bentegodi il Chievo ritrova una vittoria che dà morale e fiducia, anche se in questa occasione i gialloblù della Diga hanno affrontato un Cosenza molto dimesso. Resta comunque la certezza che la squadra della Diga esprime ora un calcio decisamente più convincente e concreto che induce a ben sperare per questo stranissimo e difficile campionato per un Chievo non più abituato a lottare con il coltello tra i denti come sarebbe necessario nella cadetteria.

Nel frattempo la Lega di Serie B ha annunciato la sospensione del campionato a causa dell’emergenza Coronavirus.


Visita il sito ufficiale dell’Hellas Verona

Visita il sito ufficiale del Chievo Verona

Visita il sito ufficiale della Blu Volley Calzedonia

Visita il sito ufficiale della Scaligera Basket Tezenis